Sono circa 50 le piccole tartarughe marine Caretta Caretta venute alla luce sul litorale di Cassano allo Jonio.

La schiusa è avvenuta tra il complesso nautico dei Laghi di Sibari e il villaggio turistico di Marina di Sibari dove un esemplare della specie, nella notte tra il 12 e il 13 luglio scorso, aveva depositato le uova. Il nido era stato trovato da alcuni volontari e operatori del centro Wwf di Policoro impegnati nelle attività di monitoraggio lungo il tratto di costa che va da Corigliano a Villapiana.

Il nido si trovava originariamente a quattro metri dalla battigia per cui è stato necessario traslocarlo a circa 100 metri con una distanza dal mare di circa 22 metri. La notte scorsa, con grande sorpresa, quando i volontari erano intenti a costruire il corridoio, le tartarughine sono uscite dopo 42 giorni, evento molto raro. Una cinquantina di uova delle 82 depositate si sono schiuse e le piccole tartarughe hanno raggiunto il mare. Il monitoraggio del nido continuerà fino al completamento della schiusa. (ANSA)

Redazione CalabriaLibera