Terza vittima in un giorno in Calabria a causa di incidenti stradali. Dopo le due vittime nell’incidente di Cropani, nel Catanzarese, un altro scontro mortale si è verificato nel Crotonese.

La tragedia è avvenuta sulla strada provinciale 63 che da Crotone conduce a Cutro. La vittima è una donna di 56 anni, Rita Arena, che viaggiava a bordo di un’auto Citroen C1 assieme ad altre due donne, una delle quali era alla guida del mezzo.

Il mezzo con a bordo le tre donne si è scontrato con un furgone Citroen Jumpy guidato da un uomo, anche lui di Cutro, per cause che sono ancora in via di accertamento. La donna è deceduta sul colpo, mentre le altre due che erano nella vettura con lei sono state portate in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone.

Redazione Calabrialibera