Catanzaro – La Giunta regionale, su proposta del presidente, Giuseppe Scopelliti, ha deliberato l’istituzione di un conto corrente bancario e postale regionale per l’avvio di una raccolta fondi solidale in favore della popolazione del Pollino colpita dal terremoto del 26 ottobre scorso. L’esecutivo ha anche chiesto al Dipartimento della Protezione civile di avviare la procedura per la raccolta fondi telefonica solidale.