Ph - Instagram: @cioni95

Ubicata in provincia di Crotone, territorio che annovera bellezze, non solo “territoriali”, ma anche di interesse storico. Un luogo ormai divenuto, da svariati anni, meta turistica per chi vuole vedere e toccare con mano le meraviglia di Madre Natura. La stessa che ha fatto visita a Isola Capo Rizzuto, fetta di Calabria la quale può stropicciarsi gli occhi di fronte alla famosa “Spiaggia Grande – Spiaggia Rossa”.

Il nome della “Spiaggia Grande- Spiaggia Rossa” di Isola Capo Rizzuto deriva dalla sua enorme dimensione e dal colore rosso della sabbia il quale, in alcune sue parti, si trasforma in arancione acceso dando vita a uno spettacolo di tonalità. Spettacolo ancora più marcato all’alba e al tramonto, dove il sole si riflette sulla rena e sulla superficie marina. L’effetto cromatico, grazie al rosso e al blu, è incredibile facendo innamorare chiunque a primo impatto.

Ph- Instagram: @moiragalloni

Oltre a tale caratteristica, questa spiaggia può contare anche su una sabbia morbida e fine, molto leggera al tatto, che fa da cornice al mare limpido e ai suoi fondali cristallini. Il paesaggio, poi, è mozzafiato, così come tutto quello c’è intorno, con la presenza dei pesci ben visibili in lontananza anche ad occhio nudo.

I servizi, inoltre, sono l’altro vantaggio di questo luogo incantato. Nei pressi di questa spiaggia, attrezzata o libera, a seconda delle proprie necessità, vi sono, infatti, ristorantini tipici pronti a far gustare alla clientela i buonissimi piatti del posto. A qualche chilometro di distanza, poi, possiamo anche trovare “Le Castella”, altra meravigliosa località caratterizzata dalla presenza della fortezza risalente al XV secolo e contornata dall’inimitabile flora e fauna marina.

Ph – Instagram: @semprevalecarla

Presa letteralmente d’assalto da famiglie, ma anche da gruppi di amici, la “Spiaggia Grande -Spiaggia Rossa” di Isola Capo Rizzuto è uno dei più bei posti della Calabria e del Sud Italia.

Redazione CalabriaLibera