Una domenica decisamente importante attende le quattro squadre calabresi impegnate nel campionato di serie D. Possiamo definirla anche decisiva per capire le ambizioni di questa stagione. Il Nuovo Cosenza insegue il vertice della classifica e lotta per la promozione, ma già la prossima gara con il C. Normanno sembra essere decisiva dopo le due sconfitte consecutive, l’ultima casalinga nel derby con il Montalto. Perdere ulteriore terreno dal Gelbison leader del campionato dopo l’entusiasmante inizio di campionato del Nuovo Cosenza potrebbe significare ridimensionare i propri obiettivi. Le altre tre squadre calabresi, Montalto, Sambiase e Vibonese, tutte a quota dieci punti, cercano il salto di qualità. Il Montalto, sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria a Cosenza, riceve il Ragusa e batterlo significherebbe scavalcarlo. Il Sambiase è atteso da una sfida di vertice con la seconda forza del campionato, il Savoia, che verrà a Lamezia per dimostrare di poter lottare per la testa della classifica. Per i lametini vincere vorrebbe dire sognare un campionato da protagonisti. In ultimo la Vibonese, che deve sfruttare la gara interna con l’ultima in classifica, il Licata, per svelare la propria consistenza e per dimostrare per cosa compete in questa stagione apparentemente transitoria. Domenica avremo di certo risposte attese che renderanno meglio l’idea della forza delle squadre calabresi in serie D.

clicca per i risultati e la classifica su Datasport

http://www.datasport.it/calcio/2012-2013/seried/gironei/giornata8/classifica.htm?giornata=8&idediz=12097