Rossano (CS) – Un volantino con minacce di morte e’ stato trovato dal sindaco di Rossano, Giuseppe Antoniotti, sul parabrezza della sua auto. A darne notizia e’ stato lo stesso Antoniotti nel corso della conferenza stampa di fine anno. Il sindaco di Rossano ha aggiunto di avere presentato denuncia alla polizia di Stato. Il volantino, scritto con un computer, e’ stato sequestrato dalle forze dell’ordine che stanno effettuando una serie di perizie per acquisire elementi utili alle indagini. ”Al momento – ha detto Antoniotti – non abbiamo nulla che ci possa far dirigere verso qualcuno in particolare, ma sono certo che le decisioni messe in atto dall’Amministrazione comunale nell’ultimo periodo hanno toccato la suscettibilita’ di qualcuno. Quello che io faccio e’ comunque dettato dalla legge. Sono tranquillo perche’ mi sono tutti vicino, a partire dalle forze dell’ordine fino al Prefetto di Cosenza, e sono fiducioso che si arrivera’ alla soluzione di questa vicenda”.