Palermo – ”Siamo pronti ad assistere l’ amministrazione comunale di Reggio Calabria per tutto quanto puo’ essere significativo nell’amministrazione della societa’. Il Comune e’ vicino al dissesto, e vorremmo evitare quest’altro trauma alla citta’, dopo quello dello scioglimento. Bisogna rimettere ordine nell’amministrazione, verificare la fedelta’ dei dipendenti, e il prefetto, che incontrero’ a breve, sa che siamo con lui”. Lo ha detto il ministro dell’interno Annamaria Cancellieri rispondendo a una domanda degli studenti intervenuti alla conferenza antimafia del centro Pio La Torre sullo scioglimento del consiglio comunale di Reggio Calabria e sul tema delle infiltrazioni mafiose. (Ansa)