Reggio Calabria – Doveva essere una partita decisiva, da vincere, senza alternativa e cosi’ e’ stato. La Reggina batte il Bari al Granillo nella 35/ma giornata di campionato di serie B e, in attesa delle altre partite, si porta a quota 41 superando proprio i pugliesi. Finisce 1-0 ed il gol della vittoria per gli amaranto, tanto per cambiare, e’ stato realizzato dopo solo un minuto di gioco dall’attaccante Di Michele. La cora alla salvezza e’ partita. Ora e’ fondamentale stringere i denti e lottare fino alla fine. La Reggina ha i numeri per salvarsi e gli amaranto questo lo sanno.