“Sono positivo al Covid, fatevi i tamponi”. Così su instagram recita il post di un ragazzo di Girifalco, in provincia di Catanzaro.

Il suo appello, dopo aver appreso l’esito positivo del tampone effettuato, confermato da fonti ospedaliere, è stato rivolto a tutti coloro che sabato e domenica sono stati a contatto con lui, soprattutto in due discoteche di Soverato.

Ovviamente, il panico si è immediatamente diffuso tra tantissimi, tanto che il sindaco di Soverato ha chiuso le discoteche della città.

Il sindaco di Soverato Ernesto Alecci ha emesso un’ordinanza, in fase di pubblicazione, con cui dispone la chiusura delle attività di intrattenimento musicale della città, una delle più note località turistiche calabresi.

Lo ha annunciato lo stesso sindaco in un video postato sul suo profilo Facebook. La decisione fa seguito al post sui social di un ragazzo che, comunicando la sua positività, invitava i suoi amici ed i frequentatori di due locali di Soverato, nei quali è stato sabato e domenica scorsi, a fare il tampone.

“In maniera precauzionale – spiega Alecci nel video – ho emesso l’ordinanza che chiude le attività di intrattenimento musicale di tutta la città, non solo dei due locali, ma di tutti quelli che lo fanno. Lo faccio a malincuore ma è obbligatorio in questo momento essere attenti e responsabili per evitare che il virus si possa diffondere. Non dobbiamo cadere nel panico ma non possiamo abbassare la guardia”.

CASO COVID: CHIARIMENTI!

Pubblicato da Ernesto Alecci su Mercoledì 12 agosto 2020

Di seguito il messaggio sulla pagina Facebook di uno dei locali citati dal ragazzo.

“Pochi minuti fa abbiamo appreso la notizia di una persona risultata positiva al COVID-19 in seguito a tampone eseguito presso l’ospedale “Pugliese” di Catanzaro, la quale pare si sia recata presso il nostro locale in una delle recenti serate.
In primis e’ doveroso da parte nostra esprimere massima solidarietà alla persona che risulta essere positiva al COVID-19.
Per la salute dei clienti e di tutti i dipendenti la società ha ritenuto necessario rinviare la serata prevista per questa sera (Gemelli Diversi) in accordo con il Sindaco di Soverato Ernesto Alecci.
Contestualmente verranno avviate tutte le procedure necessarie come lo screening tramite tamponi per il personale del locale e la sanificazione di tutta l’area.
Per quanto riguarda il rimborso dei biglietti d’ingresso per la serata ci si potrà rivolgere al proprio PR di fiducia.
Fiduciosi che tutto vada per il meglio, vi ringraziamo per l’attenzione.
Noa Club Soverato”.

Redazione Calabrialibera