“L’operazione Last generation, che alle prime luci dell’alba ha portato all’arresto di 24 persone dedite al traffico di stupefacenti aggravato dal metodo mafioso, è un altro grande risultato centrato dal procuratore della Repubblica Nicola Gratteri e dalle Forze dell’Ordine”. Lo ha detto il sindaco, Sergio Abramo, ringraziando il magistrato a capo della Dia di Catanzaro e i Carabinieri della Compagnia di Soverato e del Comando provinciale di Catanzaro.

“È un duro colpo inflitto alla criminalità organizzata, ma è soprattutto l’ennesimo segnale, tangibile, della presenza dello Stato nei nostri territori”, ha aggiunto Abramo sottolineando “l’impegno del procuratore Gratteri e dell’Arma, attività che prosegue quotidianamente e che fa parte di una serie di recenti e importanti operazioni, concretizzate insieme anche alle altre Forze dell’Ordine, e che fa sì che l’azione della Magistratura in Calabria sia sempre più forte e incisiva”.

 

Redazione Calabria 7

Fonte