Sono 55 km di costa in provincia di Vibo Valentia e qui si susseguono le città di Pizzo, Tropea, Ricadi, Briatico, Zambrone e Capo Vaticano.

Non a caso è stata denominata la costa degli Dei (o Costa Bella), perché la sua bellezza e la magia del suo mare possiedono caratteristiche divine. Lunghe spiagge bianche, si succedono rocce frastagliate creando piccole calette raggiungibili solo a piedi o in barca. Per la sua forma la zona è denominata il corno di Calabria.

Tropea

Sorge tra i Golfi di Gioia e di S.Eufemia e si narra che il fondatore sia stato Ercole, di ritorno dalla Spagna (Colonne d’Ercole), da qui sostò sulla Costa degli Dei. Nota è la Chiesa di S.Maria dell’Isola) esistente sin dall’anno 370 d.C..

Pizzo

Famosa per il castello Aragonese, dove fu tenuto prigioniero e in seguito condannato a morte Gioacchino Murat, re di Napoli e cognato di Napoleone Bonaparte.

Capo Vaticano

Località promontuosa, balneare e pianeggiante ricca di attrattive.