Nota stampa dell’associazione “Fare per Lido” in merito al problema traffico esistente nel quartiere marinaro di Catanzaro.

“Capita, ogni tanto, che stimati professionisti si mettano gratuitamente a disposizione della propria Città per cercare di risolvere ataviche problematiche che condizionano negativamente la qualità della vita dei cittadini.

E’ il caso di alcune proposte tecniche, realizzate da professionisti del settore, e sottoposte al vaglio dell’amministrazione comunale di Catanzaro, e quindi al Sindaco Abramo, per cercare di risolvere alcune annose problematiche legate al traffico che, soprattutto durante il fine settimana, creano caos e disordine nel quartiere marinaro aumentando esponenzialmente il traffico veicolare.

Due progetti, in particolare, se attuati, potrebbero creare le premesse per migliorare la circolazione nel quartiere marinaro.

Ci riferiamo al progetto di via Torrazzo ed a quello del Lungomare all’ingresso di via Nicea, fronte Pub Tortuga, dove con piccoli accorgimenti dal costo di poche migliaia di euro si potrebbe contribuire a creare le premesse per rendere il traffico nel quartiere marinaro fluido e scorrevole.
Lanciamo, allora, un accorato appello al sindaco Abramo affinché si faccia interprete e protagonista delle iniziative proposte dal consigliere Riccio e le attui immediatamente. L’estate sta arrivando e Lido non merita certo di affogare nel caos e nel degrado”.

Redazione Calabria 7

Fonte