Una gemma nascosta, sconosciuta a tanti”. Così, Michele Maschio (responsabile relazioni esterne di Expedia), ha definito la Calabria.

Secondo una ricerca realizzata dal sito web di viaggi Expedia.it in collaborazione con il settimanale Panorama, diretto da Maurizio Belpietro, e resa nota dall’agenzia di Klaus Davi, tra le mete preferite in Italia nel 2020 spicca la Calabria.

Il Salento rimane la meta preferita per le vacanze degli italiani, seguita dall’intramontabile Rimini, ma la sorpresa di questa stagione estiva è proprio la Calabria, che spicca “per la sua forte crescita”. La Regione, definita da proprio perché tra i suoi molti valori aggiunti c’è quello di avere tante spiagge, dove però ci si imbatte in meno folla rispetto ad altre mete più gettonate. Inoltre, fattore non irrilevante, i costi per godere di servizi e relax sono decisamente più competitivi rispetto ad altre regioni.

Redazione Calabrialibera