Carlo Tansi, candidato alla Presidenza regionale alle precedenti elezioni, attacca il commissario alla sanità Saverio Cotticelli.

L’offensiva tramite un post pubblicato dalla sua pagina Facebook, di cui ne pubblichiamo il testo integrale. “In questo drammatico momento di emergenza sanitaria, in Calabria il principale responsabile della sanità, il commissario Cotticelli, è completamente assente. Guadagna centinaia di migliaia di euro e non si è mai visto. Per il bene di tutti sarebbe opportuna la sua rimozione!”

Redazione Calabria 7

    © Riproduzione riservata.

Fonte