Sono 1.266, quattro in più di ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria.

Lo riferisce il Bollettino della Regione. I nuovi casi riguardano uno dei 63 migranti sbarcati a Ferruzzano, intercettato dai laboratori dell’Asp di Reggio Calabria, e tre rilevati dal laboratorio dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro che sono di rientro e appartengono alla provincia di Vibo Valentia.

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 118.634 tamponi di cui 117.368 negative. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: Catanzaro 2 in reparto, 2 in isolamento domiciliare, 183 guariti e 33 deceduti; Cosenza: 22 in isolamento domiciliare, 436 guariti e 34 deceduti; Reggio Calabria: uno in reparto, 18 in isolamento domiciliare, 260 guariti e 19 deceduti; Crotone: 2 in isolamento domiciliare, 113 guariti e 6 deceduti; Vibo Valentia: 5 in isolamento domiciliare, 80 guariti e 5 deceduti.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 17.605.

Redazione Calabrialibera