Avrebbe appiccato un rogo di arbusti e macchia mediterranea in prossimità di alcune abitazioni.

Un uomo di Sellia Marina (Catanzaro) è stato posto in stato di fermo dai carabinieri della locale Compagnia.

L’area interessata dalle fiamme, che hanno visto impegnata una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina, è situata in località Calabricata. L’intervento dei vigili ha consentito di circoscrivere le fiamme evitando che si propagassero alle vicine abitazioni anche in considerazione delle temperature. Non si sono registrati danni per le persone.

I militari, giunti immediatamente sul posto, su segnalazione di alcuni cittadini, hanno individuato il presunto piromane che è stato sottoposto a fermo. Si indaga, adesso, per accertare le effettive responsabilità della persona fermata e le motivazioni che l’hanno spinta ad appiccare le fiamme.

Redazione Calabrialibera