Si sa che per godere di buona salute l’acqua è un fattore determinante per l’umanità. L’acqua è vita e la Calabria è per questo uno dei luoghi maggiormente benedetti nel mondo.

L’acqua da bere, le acque termali e l’acqua del mare. Quest’ultima la raccontiamo su altre pagine, perché qui vogliamo approfondire le qualità immense delle sorgenti naturali calabresi, dalle quali nascono aziende produttrici di acqua in bottiglia in vendita in tutta Italia. Sono tante le marche note, da Mangiatorella ad Acqua Calabria, da Fontenoce all’Acqua Leo, passando dalla Sorbello alla Fabrizia e a tante altre sparse sul territorio regionale. Tutte con proprietà naturali che garantiscono il benessere fisiologico di chi la beve.

La Calabria vanta un ricco patrimonio idrotermale: dalla costa basta percorrere pochi chilometri per raggiungere le località termali in cui sgorgano antiche e benefiche acque curative. Sulle pagine dedicate a ciascun centro termale potrai trovare indirizzi, orari, indicazioni terapeutiche e informazioni esaurienti sulle proprietà benefiche. (Nella sezione itinerari di Calabrialibera troverai un percorso dedicato alle terme calabresi).

Le più note sono le terme Sibarite, di Spezzano, Luigiane, Caronte, Galatro ed Antonimina.