Reggio Calabria – Una piantagione di canapa indiana è stata scoperta dai carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica e da quelli dello squadrone Cacciatori di Calabria in contrada Pelizzi di Camini, alle pendici delle Serre reggine. I militari hanno individuato 1.300 piante alte tra 1,5 e 2 metri coltivate su vari appezzamenti di terreno collinare. Il valore della droga sul mercato, una volta estirpata e lavorata, si aggira sul milione di euro. La piante sono state distrutte.