Catanzaro – Ancora una volta scatta l’allarme meteo della Protezione civile per la giornata di domani. Sembra ormai diventata una prassi quasi quotidiana quella di lanciare l’allarme, ma e’ doveroso comprendere che dopo tutto quello che e’ successo e le vittime registrate in varie occasioni, anche recentissime, la prudenza non e’ mai troppa. Ed allora maltempo e’ atteso per domani un po’ in tutta Italia. Venti forti e precipitazioni burrascose sono segnalate anche in Calabria, dove sulle coste, sia sul versante tirrenico che ionico sono previste anche mareggiate. Soprattutto nella mattinata di domani si prevedono forti piogge. Probabili anche nevicate in alta quota ed in generale si registrera’ un ulteriore abbassamento delle temperature, soprattutto nel cosentino e nel vibonese. Nel crotonese e nel catanzarese le temperature massime sfioreranno ancora i 19°. Ma l’inverno sembra stia arrivando.