Catanzaro – Riceviamo e Pubblichiamo. “L’associazione Dirittocrazia Popolare esprime solidarietà all’ex assessore del Comune di Catanzaro Massimo Lomonaco che in questi giorni è protagonista di una inchiesta giudiziaria relativa alla violazione delle disposizioni previste per la regolare presentazione delle liste elettorali in occasione delle elezioni di maggio 2012. Dirittocrazia Popolare, si ritiene convinta che Lomonaco saprà respingere tutte le accuse, dimostrando la sua estraneità ad eventuali fatti nonché a chiarire nelle sedi opportune la propria posizione. Ci auguriamo, pertanto, che l’ex assessore continuerà a fornire il proprio contributo per il bene della città con la stesso impegno e responsabilità che lo hanno contraddistinto nel corso della sua carriera politica”.

Massimiliano Giglio

Dirittocrazia Popolare