Cosenza – ”Ogni volta che dalle idee e dalla ricerca sono nate imprese di successo a livello mondiale, che poi hanno deciso di investire nel Mezzogiorno ed in Calabria, hanno sempre trovato nell’Amministrazione provinciale di Cosenza e nel sottoscritto amici sinceri e compagni di strada affidabili ed entusiasti”. E’ quanto ha detto, tra l’altro, il presidente della Provincia di Cosenza Mario Oliverio ricevendo Pier Luigi Zappacosta, cofondatore della multinazionale Logitech, presidente ed amministratore delegato di ”Digital Persona Inc. ”Zappacosta – riporta una nota dell’ente – e’ uno dei padri mondiali del mouse (il topino elettronico venduto in tutto il mondo) e chairman di Innova, un’azienda con sedi a Chieti e a Rende (Area Ricerca e Sviluppo) che sviluppa opportunita’ di business, utilizza tecnologie avanzate, realizza nei propri laboratori di ricerca, i propri sistemi brevettati, si occupa della loro produzione e commercializzazione a livello nazionale ed internazionale ed e’ attiva nell’ambito dell’utilizzo dell’energia solare a concentrazione”. ”Avevo gia’ sentito parlare molto di lei e dei suoi successi mondiali – ha proseguito Oliverio – ed oggi sono davvero lieto ed onorato di averla conosciuta personalmente. Il suo e’ un esempio concreto di come nella vita sia possibile sognare e realizzare i propri sogni senza arrendersi mai, costruendo, magari cambiando anche percorso, ma continuando sempre a perseguire traguardi straordinari. Tutto cio’ deve servire soprattutto ai nostri giovani a non cedere mai alla rassegnazione e alla pigrizia. Mai come in questo momento l’Italia e la Calabria hanno bisogno di ragazzi e ragazze che sappiano reagire alla crisi con la forza del loro sapere e delle loro idee, sognando un futuro migliore e diverso ed investendo tutti i propri talenti per realizzarlo”.